Il Roma Pride annuncia la data del prossimo anno: tutti in piazza il 9 giugno 2018  

Il Roma Pride annuncia la data del prossimo anno: tutti in piazza il 9 giugno 2018  

 Il Coordinamento Roma Pride, organizzatore della principale manifestazione per i diritti lgbtqi italiana, ha scelto la data per la parata dell’anno prossimo: il 9 giugno 2018 la comunità lgbtqi scenderà nuovamente in piazza per chiedere uguaglianza piena per tutti i cittadini.                

“Ad un mese esatto dal Roma Pride 2017, che ha visto sfilare 400mila persone per le strade di Roma, ricomincia il nostro lavoro per la manifestazione del prossimo anno – ha dichiarato il portavoce dell’organizzazione,  Sebastiano Secci – perché i Pride non sono delle semplici parate, ma costruzioni politiche plurali che richiedono impegno e dedizione. Noi, come Coordinamento, abbiamo intenzione di alzare l’asticella per offrire ai nostri concittadini un evento sempre più grande, aperto, libero ed efficace”.

Contenuti correlati

L’Ambasciata degli Stati Uniti patrocina e sostiene il Roma Pride 2016

Il  Coordinamento Roma Pride 2016 è lieto e orgoglioso di comunicare di aver ricevuto il patrocinio alla Manifestazione Roma Pride 2016 da parte dell’Ambasciata degli Stati Uniti a Roma. La

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL ROMA PRIDE 2016

INVITO CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL ROMA PRIDE 2016 Roma Pride 2016 “Chi non si accontenta lotta” E’ indetta per mercoledì 1 Giugno, alle ore 12.00,  la Conferenza Stampa di

Lazio mai visto

Il Roma Pride vi invita a scoprire il Lazio, una regione ricca di storia, cultura, paesaggi. Il Lazio è molto più di una regione: è il nostro patrimonio, la nostra

0 commenti

Nessun commento.

Scrivi per primo un commento!