Minuto di silenzio al Roma Pride – ‘Gay Croisette’

Minuto di silenzio al Roma Pride – ‘Gay Croisette’

Strage Orlando, minuto di silenzio al Roma Pride: “Non potete ucciderci tutti”

Il coordinamento Roma Pride, in chiusura della ‘Gay Croisette’, la settimana di eventi che avuto luogo sulla Gay Street della capitale, ha voluto ricordare vittime della strage di Orlando. Sul palco il portavoce del coordinamento, Sebastiano Secci, a nome di tutte le associazioni, ha invitato i presenti a osservare un minuto di silenzio

Contenuti correlati

Istanbul, il Gay Pride sfida il governo: scontri e arresti. Proiettili di gomma contro il corteo

Dieci persone sono state arrestate a Istanbul, a piazza Taksim, dove la comunità Lgbt turca aveva organizzato il Gay Pride nonostante il divieto imposto dalle autorità “per ragioni di sicurezza”.

Il video del Triangolo Silenzioso per il Roma Pride 2016

“Particolare attenzione va riservata alle persone che per proprie caratteristiche e per condizioni di salute o sociali subiscono pluridiscriminazioni e più di altre rischiano di essere marginalizzate ed escluse. Chiediamo

Consegnava firme contro persecuzioni gay in Cecenia, attivista italiano fermato e rilasciato a Mosca

Yuri Guaiana, membro dell’associazione radicale ‘Certi Diritti’, è stato fermato dalla polizia a Mosca insieme a quattro attivisti russi, mentre andava alla procura generale per consegnare le firme raccolte dalla

0 commenti

Nessun commento.

Scrivi per primo un commento!