American Express partecipa al Roma Pride 2017

American Express partecipa al Roma Pride 2017

American Express partecipa al Roma Pride 2017

Grazie all’attività portata avanti dal PRIDE Network, il 10 giugno i dipendenti di American Express sfileranno alla parata dedicata al sostegno dei diritti LGBT(QI)

Roma, 9 giugno 2017American Express sabato 10 giugno parteciperà per la prima volta al Roma Pride 2017: grazie al lavoro svolto dal PRIDE Network,  i dipendenti, assieme a famiglie ed amici, sfileranno lungo il centro della Capitale dimostrando il proprio impegno a favore dell’inclusione per contrastare i pregiudizi e le discriminazioni.

Per promuovere un cambiamento culturale che miri all’inclusione e al rispetto dei diritti LGBT sia all’interno dell’azienda che all’esterno,  American Express ha lanciato il PRIDE network.

Le iniziative del network sono volte a creare un clima di rispetto e di accoglienza, ad aprire dibattiti che mettano in discussione gli stereotipi e i pregiudizi e che favoriscano la conoscenza della realtà LGBT. Gli sforzi del network si estendono anche alle persone (LGBT e non) fuori dall’azienda, come ad esempio le famiglie, gli amici e le comunità in cui vivono e lavorano.

Siamo orgogliosi di prendere parte al Roma Pride con una rappresentanza numerosa, quale nostra prima uscita ufficiale a sostegno dei diritti LGBT(QI)”, ha dichiarato Melissa Peretti, Country Manager di American Express Italia. “Il nostro impegno a favore dell’inclusività, contro ogni forma di discriminazione, viene da lontano e continua a concretizzarsi con l’avvio del PRIDE Network che promuove il cambiamento culturale non solo all’interno dell’azienda, ma anche in tutta la comunità”.

American Express conta oltre 30 anni di esperienza nell’ambito dell’inclusione., Da anni l’azienda si impegna per i diritti LGBT, è infatti stata una delle prime società “Fortune 500” ad aver esteso al partner dello stesso sesso i benefit del dipendente.

Il progetto del PRIDE network in Italia si può descrivere con tre parole chiave che guidano l’impegno dell’azienda: inclusione, persone e cultura. Per American Express accogliere e raccontare le storie delle persone significa cogliere spunti culturali per la propria crescita personale e creare un clima accogliente in azienda.

Oggi, a pochi mesi dal suo lancio, il PRIDE network accoglie circa un quarto dei dipendenti di American Express Italia ed ogni giorno è in continua crescita, grazie a numerosi eventi promossi internamente che diventano luogo di approfondimento e dibattito per rendere l’ambiente di lavoro inclusivo e migliorare la vita dei dipendenti LGBT.

Le attività promosse dal network coprono anche le aree di education e di formazione e comprendono l’invio di una newsletter periodica, una rassegna stampa per fare informazione e sensibilizzare in merito all’attualità e agli sviluppi delle tematiche LGBT, e una biblioteca interna che raccoglie materiale informativo.

L’aspetto formativo del PRIDE network è realizzato con iniziative di formazione interna mirate per aree di attività che consentono di rivolgersi sia verso l’esterno che all’interno, utilizzando il linguaggio adeguato che non discrimini né i dipendenti LGBT, né le persone con cui si è a contatto ogni giorno. Un esempio di questo è l’attenzione alla formazione dei dipendenti di ogni area per quanto riguarda l’approccio telefonico che deve essere no gender oriented.

American Express, tramite il PRIDE network, sostiene anche iniziative ed eventi esterni a favore della promozione dei diritti LGBT, il dibattito con altre aziende e la condivisione delle esperienze interne e dei risultati che portano.

Per celebrare la manifestazione sono state inoltre ideate delle vetrofanie ad hoc per gli esercenti che si trovano lungo il percorso della manifestazione che recita “Proud to celebrate Diversity”.

Gli hashtag che verranno utilizzati saranno: 

 

American Express

American Express è una società di servizi globale che permette ai clienti di accedere a prodotti ed esperienze che arricchiscono la propria vita e aiutano a costruire il successo aziendale. Scopri di più su https://www.americanexpress.com/italy/ e seguici su Facebook – American Express Italia, Instagram – American Express, LinkedIn – American Express, Twitter – American Express e YouTube – American Express Italia.

Prodotti e servizi: Carte Personali, Carte Business, Servizio Viaggi, Esercizi Commerciali, Business Travel e Carte Corporate.

 

Per ulteriori informazioni:

American Express

Marita Spera – Head of Public Affairs and External Communication –marita.spera@aexp.com

Havas PR Milan

Marco Fusco, 02 85457029 – 3456538145 – marco.fusco@havaspr.com

Rafaella Casula, 02 85457034 – 3453780834 – rafaella.casula@havaspr.com

 

Contenuti correlati

Unioni civili, l’appello di Arcigay: “Il Parlamento non umili ancora gay e lesbiche”

Arcigay, attraverso il segretario nazionale Gabriele Piazzoni, ha deciso di rivolgere un appello a tutto il Parlamento italiano.

Minuto di silenzio al Roma Pride – ‘Gay Croisette’

12 GIUGNO 2016 Strage Orlando, minuto di silenzio al Roma Pride: “Non potete ucciderci tutti” Il coordinamento Roma Pride, in chiusura della ‘Gay Croisette’, la settimana di eventi che avuto

Dall’Australia al Canada, i patrocini delle ambasciate per il Roma Pride 2017

Avrà il patrocinio di Australia, Canada, Delegazione del Québec, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Repubblica Federale di Germania e Spagna il Roma Pride 2017. “Siamo felicissimi

0 commenti

Nessun commento.

Scrivi per primo un commento!