Madrina Roma Pride 2016: il ciclone Asia Argento con noi in parata

Madrina Roma Pride 2016: il ciclone Asia Argento con noi in parata

Asia Argento ha accettato senza esitazione l’invito del Coordinamento Roma Pride di essere la madrina del Roma Pride 2016 e sarà presente in parata.

Siamo certe e certi che il suo apporto e il suo impegno civile per la parità dei diritti diano un importante valore aggiunto alla manifestazione contribuendo a far passare il messaggio centrale che un Paese civile e democratico non può più tollerare discriminazioni e negazioni e deve procedere sulla strada della piena uguaglianza e libertà per tutte e tutti.

Ecco il messaggio di Asia per il Roma Pride:

“Per me non esiste la parola diversità.  Siamo tutti gay. Anche io sono gay”.

La legge appena approvata sui diritti civili – sostiene – non è nulla ed è piena di cavilli. E’ un piccolo passo. Il mondo lgtb merita di più. A me i contentini non sono mai piaciuti. Bisogna pretendere e ottenere molto di più”.

Sebastiano F. Secci – Portavoce
3495826674

Segreteria Organizzativa
065413985 – 3487708437

Contenuti correlati

Lunedì 30 maggio alle ore 18:30 presso il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, in Via Efeso 2a (MB Basilica San Paolo), si terrà la seconda riunione delle volontarie e dei

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL ROMA PRIDE 2016

INVITO CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL ROMA PRIDE 2016 Roma Pride 2016 “Chi non si accontenta lotta” E’ indetta per mercoledì 1 Giugno, alle ore 12.00,  la Conferenza Stampa di

Roma Pride il Comune di Roma concede il Patrocinio. Il Portavoce del Roma Pride: riconosciuti i valori della Manifestazione.

“E’ con orgoglio e soddisfazione che comunichiamo che l’Ufficio Patrocini del Gabinetto del Commissario Straordinario del Comune di Roma ha concesso il Patrocinio alla nostra Manifestazione” afferma Sebastiano F. Secci,

0 commenti

Nessun commento.

Scrivi per primo un commento!