NEWS

COMUNICATI

Roma è una città aperta. Dimostriamolo.

  • 04/06/2013

A quasi 10 giorni di distanza dal Roma Pride 2013, lo slogan scelto per la parata di quest’anno prende nuova vita in una campagna di comunicazione che costituisce una vera e propria chiamata a scendere in piazza e dimostrare pacificamente, all’insegna dell’inclusività e dell’apertura.

Obiettivo della campagna è quello di far sentire coinvolta ogni persona, indipendentemente dal genere o dall’orientamento sessuale, nella legittima richiesta di diritti davvero uguali per tutti/e.

La partecipazione al Pride diventa quindi una dimostrazione di apertura per tutte le cittadine e i cittadini di quella che sempre più è chiamata a essere una capitale europea.

Pride, quindi, non soltanto come l’orgoglio di essere esattamente come si è per tutte le persone LGBTQI, ma anche come l’orgoglio di appartenere a quella parte di società che pensa che tutti debbano essere liberi di vivere e di amare.

La campagna, che ritrae persone di ogni orientamento sessuale e identità di genere mentre corrono verso il pride come per celebrare una liberazione appena avvenuta, è stata creata e prodotta per intero all‘interno del Comitato Promotore del Roma Pride 2013, coinvolgendo componenti di diverse realtà associative.

Quello che ne risulta è il manifesto di una rivoluzione pacifica, il ritratto di un momento storico importante. Perché quest’anno, come ogni anno, prendere parte al Roma Pride vuol dire contribuire alla creazione di un futuro più libero e più giusto  per questa città e per l’Italia intera.

Comitato Roma Pride201

3www.romapride.it

Andrea Maccarrone – Portavoce 3297488791

Ufficio Stampa – Andrea Berardicurti  3487708437

info@romapride.it

ROMA PRIDE 2013 ADV WEB_